Giro del Demonio – Private Edition

Il GdD non è solo a marzo, grazie alla tecnologia del GPS è possibile sfidare il Demonio in qualsiasi giorno dell’anno, seguendo poche e semplici regole.

  1. Comunicare tramite mail o canale social l’intenzione di affrontare il Giro del Demonio in versione “Private Edition”, questo per poter condividere la tua sfida in real-time con gli altri amici del GdD
  2. Scaricare la traccia utilizzando questo link (Traccia ’16) opp (Traccia ’17)
  3. Raggiungere il punto di partenza e seguire la traccia del percorso ufficiale
  4. Scattare più foto possibile per postarle sulla pagina del Giro del Demonio con hashtag #girodeldemonio
  5. A fine giro, se completato, inviare una mail all’indirizzo girodeldemonio@gmail.com con allegato il file gpx
  6. Una volta verificata la bontà della traccia, il Berretto/Brevetto sarà TUO!!

Nessun tipo di supporto, chi decide di partecipare lo fa in totale autonomia. L’unico consiglio che ci sentiamo di dare è quello di tenere ben presente che si tratta di una sfida lunga 200 chilometri con più di 4.500 metri di dislivello, la maggior parte delle salite con pendenze a due cifre.

Costo

Per noi non chiediamo nulla, vorremmo però che chi riceverà il Berretto/Brevetto donasse qualcosa ad una Onlus operante nella sua città, un modo come un altro per fare del bene a chi ne ha più bisogno.

Che aspetti? Domani infila la bici e parti!

Info Bar-Ristori amici del GdD (dite che vi manda il Demonio)

  • Caffè&Caffè – Seregno (Traccia ’16)
  • Bar Break House – Via Guglielmo Marconi – Triuggio (Traccia ’17)
  • Bar Cremeria – Via Giuseppe Mazzini 2 – Pusiano
  • Bar Ristorante Stella Alpina – Piano Rancio – Civenna (Traccia ’17)
  • Baita ristoro la Colma – alla fine del Muro di Sormano
  • Bar Sport La Bergamasca – Via Adua 2 – Monguzzo (Traccia ’17)